Menu Chiudi

Hai vestiti danneggiati dalla candeggina? Prova questi trucchi per recuperarli

Vestiti danneggiati dalla candeggina cosa fare
Casa e giardino

Hai notato che i tuoi capi preferiti sono scoloriti a causa della candeggina? Non disperare, ci sono metodi efficaci per riportarli al loro splendore originale.


I vestiti scoloriti dalla candeggina possono sembrare irrecuperabili, ma con i giusti accorgimenti puoi ridare loro nuova vita. Questo articolo ti guiderà attraverso alcuni semplici ma potenti rimedi per trattare i tuoi capi danneggiati. Seguendo questi consigli, potrai non solo recuperare i vestiti scoloriti, ma anche prevenire futuri danni. Continua a leggere per scoprire come farlo.

Come togliere le macchie fresche di candeggina

Quando la candeggina entra in contatto con i tessuti, può lasciare fastidiose macchie scolorite. La buona notizia è che esistono metodi per trattare queste macchie quando sono ancora fresche. Per iniziare, applica uno smacchiatore attivo direttamente sulla zona macchiata e lascialo agire per circa 3-5 minuti. Questo aiuta a neutralizzare la candeggina e a preparare il tessuto per i passaggi successivi.


Dopo aver lasciato agire lo smacchiatore, immergi il capo in una pentola con acqua e detersivo. Porta l’acqua a ebollizione e lascia il capo a bollire per almeno 15 minuti. Questo passaggio è fondamentale per rimuovere eventuali residui di candeggina e preparare il tessuto per un lavaggio più profondo. Una volta completata questa fase, risciacqua il capo in acqua fredda per eliminare ogni traccia di detersivo.

Infine, lava il capo in lavatrice a 90° utilizzando percarbonato sbiancante puro, mescolato al detersivo abituale. Il percarbonato è un potente agente sbiancante che aiuta a rimuovere le macchie residue e a ripristinare la brillantezza del tessuto. Quando il lavaggio è completato, noterai una significativa differenza nell’aspetto del tuo capo. Se i risultati non sono quelli sperati, considera di portare il capo in una lavanderia professionale, dove possono adottare tecniche speciali per risolvere il problema.

Colorante per tingere i capi

Se le macchie di candeggina hanno reso i tuoi vestiti irrimediabilmente scoloriti, tingere i capi può essere la soluzione ideale. Oggi, tingere i vestiti è un processo molto più semplice rispetto al passato grazie alla disponibilità di una vasta gamma di coloranti per tessuti. Questi prodotti sono facili da usare e permettono di ottenere risultati sorprendenti senza dover uscire di casa.


Per cominciare, scegli il colorante più adatto al tipo di tessuto che devi trattare, sia esso cotone, seta, lana o jeans. Molti coloranti richiedono l’aggiunta di sale da cucina, ma esistono anche opzioni che non necessitano di ulteriori additivi. Segui attentamente le istruzioni sulla confezione per ottenere i migliori risultati.

Come recuperare i vestiti scoloriti dalla candeggina


Basta aggiungere il colorante e i capi in lavatrice, avviare il ciclo di lavaggio e lasciare che il colorante faccia il suo lavoro. Pesare i capi prima di iniziare ti aiuterà a determinare la quantità di colorante necessaria, garantendo una copertura uniforme.

Decolorazione totale dei capi

Un’altra tecnica efficace per recuperare i vestiti scoloriti dalla candeggina è la decolorazione totale. Questo metodo consiste nel rimuovere completamente il colore dal tessuto, trasformando i capi in bianchi. Una volta decolorati, puoi tingere nuovamente i vestiti con il colore desiderato, seguendo le stesse procedure descritte in precedenza per i coloranti per tessuti.


La decolorazione totale richiede l’uso di prodotti specifici, facilmente reperibili nei supermercati. Questi prodotti sono formulati per rimuovere il colore in modo uniforme senza danneggiare il tessuto. Segui le istruzioni del prodotto per garantire un risultato ottimale.

Dopo aver completato la decolorazione, il tessuto sarà pronto per essere tinto nuovamente. Questo processo ti permette di sperimentare con nuovi colori e di dare una nuova vita ai tuoi capi.

Prevenzione dei danni futuri

Per evitare che i tuoi vestiti si scoloriscano nuovamente a causa della candeggina, è importante adottare alcune precauzioni. Innanzitutto, leggi sempre le etichette dei tuoi vestiti prima di utilizzare qualsiasi prodotto chimico. Alcuni tessuti sono più sensibili alla candeggina e richiedono un trattamento delicato. Inoltre, considera l’uso di alternative più sicure alla candeggina tradizionale, come gli smacchiatori a base di ossigeno attivo, che sono meno aggressivi sui tessuti colorati.

Conserva i prodotti chimici in un luogo sicuro, lontano dai vestiti, per evitare contatti accidentali. Quando utilizzi la candeggina, assicurati di diluirla correttamente e di applicarla solo sulle aree necessarie, evitando il contatto con altre parti del capo. Infine, dopo ogni trattamento con candeggina, lava immediatamente i vestiti per rimuovere ogni residuo e prevenire ulteriori danni.

Seguendo questi consigli, potrai mantenere i tuoi vestiti in ottime condizioni e prevenire futuri problemi di scolorimento. Con un po’ di cura e attenzione, i tuoi capi potranno durare a lungo e rimanere sempre belli come nuovi.

foto © stock.adobe


Segui Hospitality-news su


LEGGI ANCHE...